Diritti e Doveri dell’Utente

Diritti:

  • Essere accolti come cittadini e come persone, senza pregiudizi sulla condizione familiare, nazionale, sesso, religione o sul tipo di reato per il quale si è stati condannati o si è imputati;
  •  Ottenere informazioni sul percorso e i tempi degli interventi in modo semplice e chiaro;
  • Contribuire a definire i progetti educativi e socializzanti;
  • Ricevere le prestazioni professionali nei tempi necessari a realizzarle;
  • Veder rispettata la propria privacy;
  • Inoltrare eventuali reclami e ricevere risposta.

Doveri:

  • Rispettare il personale dell’Ufficio e il lavoro che svolge;
  • Riconoscersi corresponsabili del buon esito del rapporto con il personale dell’Ufficio;
  • Rispettare gli accordi presi con il personale dell’Ufficio;
  • Attenersi a tutte le prescrizioni previste dalle leggi e dai regolamenti della Autorità giudiziaria.
torna all'inizio del contenuto